Il Territorio di Cetona

 

 

 

Cartina stradale di Cetona Cetona
Cartina stradale di Cetona Posizione geografica
Il Monte Cetona

 

                           

Cetona

Cetona, 3 mila abitanti, è uno dei 36 Comuni della Provincia di Siena, è situato a sud della Valdichiana senese e si estende su una superficie di 53 chilometri quadrati, al crocevia tra Umbria e Toscana. Confina a nord con Chiusi, a est con Città della Pieve, a sud con San Casciano dei Bagni e a ovest con Sarteano. Il territorio di Cetona comprende una zona montagnosa e una collinare che degrada verso la pianura, la valle dell'Astrone. Conosciuto anticamente con il nome di "Monte Piesi", il Monte Cetona si distende lungo una dorsale di circa 30 chilometri, da San Casciano a Pienza, e raggiunge la massima altezza di 1148 metri in territorio cetonese. Dalle pendici del Monte nascono i fiumi Orcia e Paglia. La natura collinare della zona privilegia colture e vegetazione tipiche della campagna toscana, viti, olivi, cipressi e faggi. Il clima è eccellente d'estate con temperature più rigide d'inverno. Il suo territorio, così densamente boschivo e ricco di argille, fu determinante per consentire insediamenti preistorici nella zona di Belverde. Cetona è il capoluogo del Comune. Immerso nel verde a 385 metri sul livello del mare è sovrastato dalla rocca medievale di cui ancor oggi rimane testimonianza. Chi arriva a Cetona ha la sensazione di scoprire un paese nascosto e tranquillo, caratteristico con le sue case raccolte intorno alla rocca, torre di tipica bellezza medievale. La maggiore attrattiva paesistica di Cetona sta nel rustico e sobrio disporsi dei caseggiati in uno sfondo di verde campestre e boschivo. Nel centro storico la Collegiata, pregevole chiesa del XIII secolo, che conserva splendide pitture, una delle quali attribuita al Pinturicchio (1454-1513) e altre di scuola seicentesca; nella P.zza Garibaldi la SS.Annunziata, con pregevoli dipinti e stucchi di epoca barocca e S.Michele (1112) con dipinti del 1500 e una deliziosa madonna scolpita in legno da un anonimo artigiano del 1300. Passeggiando per gli antichi vicoli del paese, si possono scoprire squarci di paesaggio cinquecentesco e respirare un'aria che sa di pulito, di magico e di antico. Cetona è un paese in cui il vecchio e il nuovo si fondono in un'armonia senza pari; è impossibile non subirne il fascino e amarla!

Piazze, una frazione che dista circa 9 chilometri, sulla strada che porta a San Casciano dei Bagni e alla Statale Cassia, è un insediamento di più recente formazione dove si è concentrato un maggior numero di attività economiche e soprattutto artigianali.

 

                           

Come raggiungerci

Sia Cetona che Piazze sono facilmente raggiungibili dal casello Chiusi-Chianciano della rete autostradale A1, il quale si trova a metà tragitto circa tra Roma e Firenze. Oppure, la stazione ferroviaria di Chiusi-Chianciano Terme, nodo importante del Centro Italia sulla direttrice Roma-Milano, è a dieci minuti di auto da Cetona. Il paese è inoltre ben collegato con i vicini centri (San Casciano dei Bagni, Sarteano, Montepulciano, Chianciano Terme, e la stessa Chiusi), attraverso il servizio di autobus di linea della LFI.